Blog: http://PaoloBongiorno.ilcannocchiale.it

La "grande stampa" si occupa del caso Bongiorno

La "grande stampa" (Il Corriere delle Sera, La Stampa e Il Messaggero) riportò la notizia con obiettività e imparzialità, puntando l'attenzione sulla natura politica del delitto. La stampa siciliana (Il Giornale di Sicilia e LA SICILIA) si schiero' dalla parte delle autorità governative, facendo da grancassa alle dichiarazioni secondo le quali era "da escludersi il movente politico". La stampa di partito: l'Unità diede tanta enfasi al delitto, Il Secolo d'Italia non scrisse una riga, La Sicilia del Popolo (il giornale della Dc siciliana) accusò la "artificiosa speculazione comunista". L'ORA, il giornale siciliano delle grandi inchieste, si occupò del delitto con particolare interesse, inviando a Lucca Sicula tra i loro inviati più bravi.
(continua...)

Pubblicato il 11/1/2006 alle 14.25 nella rubrica La stampa e il "caso Bongiorno".

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web